header_sx
upload

ASIA: Hermès punta sull'Asia e apre uno store presso il New Delhi Mall

Il luxury brand francese Hermes ha inaugurato il suo primo store a New Dheli presso il mall The Chankya ed il regional managing director per il Medio Oriente e il Sud Asia Eric Festy ha dichiarato che il nuovo spazio è in linea con la crescita che sta avvenendo nella regione. “Nella prima metà dell'anno abbiamo registrato un incremento del 14% nella regione Asia-Pacifico escluso il Giappone, dato che rappresenta una crescita importante. Si tratta di un'area dove vi è una popolazione numerosa – in Cina abbiamo più di 40 store ma vi è ancora molto potenziale, in Indonesia dove a ora abbiamo solo due negozi vi sono molti luoghi dove poter sviluppare, spesso discorso in Tailandia e in India.”

Se il luxury brand è famoso per la sua espansione lenta ma continua, l'opening del primo store Hermes in un mall in India è anche indicativo del cambiamento di scena retail nel Paese. Quando Hermes ha inaugurato il suo primo negozio nel The Oberoi, hotel a cinque stelle, nel 2008, i luxury brand erano disponibili sono nelle aree retail dei principali hotel. Nel 2011 è stato uno dei primi luxury brand ad aprire in una strada nel Horniman Circle di South Mumbai. Lo scorso anno, quando l'Oberoi Hotel ha chiuso per ristrutturazione, Hermes aprì uno store temporaneo nel luxury mall Emporio. Chanakya, un nuovo mall che si prevede diventerà location dei principali luxury brand globali nel centro di New Delhi, non è ancora ufficialmente aperto, e Hermes è l'unico store operativo a ora. Lo spazio di New Delhi è molto diverso rispetto allo store di Mumbai e non solo perchè non è su una strada ma in un mall. Festy ha infatti spiegato che negli ultimi sei anni – dall'opening del negozio di Mumbai – molte cose sono cambiate in termini di design nel mondo. “Innanzitutto credo che la dimensione media dei nostri store sia cambiata. La maggior parte del nostri negozi è tra 200 e 400 metri quadrati pra con l'eccezione di alcuni flagship in alcuni Paesi. Questo ha modificato molto la nostra capacità di organizzare diversi spazi per esporre in modo opportuno le nostre 16 categorie tra cui pelletteria, fashion e accessori, orologi e gioielleria. Questo negozio è un buon esempio di cosa stiamo facendo in questo momento, che è cercare di trovare il giusto equilibrio tra trasparenza e intimità in quanto i nostri clienti e i nostri prodotti richiedono questo. Non sempre è facile.” Altre regioni, come il Medio Oriente, hanno anche visto questo equilibrio di vari concept. “Abbiamo sei store nel Medio Oriente e non abbiamo in programma nuovi opening nell'immediato futuro, ma di ampliare e migliorare gli attuali. Questo è un trend da Hermes. A oggi abbiamo più di 300 location in tutto il mondo – non abbiamo in programma di aprirne altre 200, ma piuttosto preferiamo focalizzarci sul network esistente, per renderlo sempre più bello e proporre ai nostri clienti negozio accoglienti. E in futuro esploreremo Paesi dove oggi non siamo ancora presenti.”

Per altre news www.ispira.com

 


Tags: #ispirablog

No comments.



Nickname:
Title:
Add a comment
Add comment