header_sx
upload

FRANCIA: Chanel apre nel distretto parigino Marais due pop-up per valutare le potenzialità del quartiere

Il distretto parigino di Marais, molto amato per i suoi edifici storici e per i negozi aperti la domenica, continua ad attrarre retailer di alto livello. Da poco infatti ha aperto due boutique pop-up Chanel in uno spazio conosciuto come Hôtel Amelot de Bisseuil. Resteranno operativi fino a maggio 2017. Dei due pop-up, quello a sinistra presenta ready-to-wear e accessori, oltre alla collezione Coco Cuba resort lanciata alla Havana lo scorso maggio. Lo spazio a destra invece è dedicato alle calzature. Bruno Pavlovsky, presidente di Chanel fashion, ha dichiarato che il brand si è accaparrato questa location eccezionale come un modo per “sondare il terreno per vedere se c'è potenziale,” in questo quartiere. La compagnia ha voluto lasciare lo spazio praticamente intonso, esaltando le pareti con pietre a vista, protette da un vetro. I pavimenti sono in resina per fare effetto acciaio, e gli infissi sono minimal. La location dedicata alle calzature è una sorta di studio d'artista, con nulla “cambiato, adornato, ricostruito o nascosto”, secondo Chanel. L'edificio in cui sono sorti i due pop-up è una vera e propria eredità nazionale dove hanno abitato persone famose tra cui Pierre-Augustin Caron de Beaumarchais.

Per altre news www.ispira.com

 


Tags: #ispirablog

No comments.



Nickname:
Title:
Add a comment
Add comment