header_sx
upload

ITALIA: Starbucks inaugurerà una sede Roastery a fine 2018

Starbucks inaugurerà uno dei suoi ultra-lussuosi coffee “roasteries” a Milano, entrando così nel mercato italiano dove il fondatore e CEO, Howard Schultz, originariamente trasse ispirazione per la compagnia. La compagnia ha dichiarato che il Milan Reserve Roastery aprirà a fine 2018 presso l'ex Palazzo Delle Poste in Piazza Cordusio. Starbucks ha in programma di inaugurare da 20 a 30 Roastery locations in tutto il mondo, dove i clienti possono gustare il caffè Starbucks Reserve e il cibo di Princi.

Sedi Roastery stanno anche per arrivare a Shanghai e New York e Tokyo nel 2018 in quanto Starbucks ha deciso di mettere in atto una fase di crescita. Schultz ha dichiarato che la compagnia aprirà anche Starbucks tradizionali a Milano ma non ha detto quanti e quando. Ha anche aggiunto di “essersi innamorato dei caffè italiani” quando venne in Italia nel 1982, dopo di che ideò un format simile per la sua compagnia. “Dobbiamo essere estremamente attenti e rispettosi della cultura italiana del caffè. Stiamo andando in Italia ad insegnare agli italiani a fare il caffè.” Le Roastery locations sono pensate come coffee destinations. La compagnia sta anche debuttando sedi Starbucks Reserve dove viene venduto caffè speciale Roastery. Il cliente medio di Roastery trascorre quattro volte il tempo medio trascorso da un cliente presso uno store Starbucks. Schultz ha affermato che Roastery offre “una retail experience come nessun altro al mondo.” Schultz ha infine dichiarato di avere intenzione di aprire almeno migliaia di store Starbucks Reserve.

Per altre news www.ispira.com

 


Tags: #ispirablog

No comments.



Nickname:
Title:
Add a comment
Add comment