header_sx
upload

MONDO: ecco quali sono i brand più preziosi al mondo – più della metà è legato al settore tecnologico

Giganti della tecnologia, tra cui un retailer, hanno dominato la classifica annuale dei brand più preziosi al mondo. Google, Apple, Microsoft, Amazon e Facebook si aggiudicano i primo cinque posti della 2017 BrandZ Top 100 Most Valuable Global Brands, rilasciata da WPP e Kantar Millward Brown. Più della metà dei top 100 brand è costituita da marchi legati alla tecnologia – termine che comprende telecomunicazioni e retailer online – rispetto ad appena un terzo nel 2006. Amazon ha registrato la maggior crescita di tutti i top 100 brand con un incremento del suo valore del 41.1%. A parte Amazon, solo due retailer statunitense si sono inseriti nei top 25: Starbucks al 22esimo posto e The Home Depot al 24esimo. Mentre Walmart si è piazzato al 31esimo posto. Il retail è nel complesso la categoria con crescita più veloce, con un aumento del 14% nel corso degli ultimi 12 mesi, guidato da brand di ecommerce come Amazon e Alibaba che, come molte compagnie nate su internet, ora hanno aperto negozi fisici ai loro channel di vendita. In generale la crescita di valore dei retailer puri online è stata del 388% rispetto al 2006, mentre i retailer tradizionali sono calati del 23% in quanto ci stanno mettendo troppo ad adattare la loro offerta includendo anche l'online. La classifica The BrandZ Top 100 Most Valuable Global Brands è giunta alla sua dodicesima edizione. Per produrre i vari posizionamenti, combina misure di brand equity basate sulle interviste di oltre tre milioni di persone in tutto il mondo con analisi rigorose di performance finanziarie e business di ogni compagnia.  

Per altre news www.ispira.com


Tags: #ispirablog

No comments.



Nickname:
Title:
Add a comment
Add comment