Questo sito potrebbe utilizzare cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Chiudendo questa notifica acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. Leggi di più

Stories Brands News Join ispira.com
News

MONDO: Guess avvia una partnership per essere più efficace a trasmettere contenuti digitali alle nuove generazioni

Guess sta adottando un approccio innovativo per trasferire i contenuti digitali. In quella che l'azienda ha descritto come una fashion partnership 'prima del suo genere', il retailer sta collaborando con TikTok, una piattaforma cinese di contenuti video in formato corto per app e social media che consente agli utenti di creare e condividere video di 15 secondi. Insieme, i due partner creano e trasferiscono fashion content a Millennial e Gen Z attraverso quello che è il canale preferito di queste generazioni: i video corti. Come il primo fashion brand a collaborare con TikTok, Guess ha lanciato una campagna che darà vita al primo TikTok promoted hashtag challenge negli States. Quandi gli utenti di TikTok aprono l'app, vengono indirizzati al #InMyDenim challenge.

Qui gli utenti sono ispirati a partecipare a calls-to-actions virali attraverso video in brevi, utilizzando l'app. “La continua scoperta e l'innovazione sono parte del DNA di Guess. Siamo entusiasti di essere il primo brand mondiale a collaborare con TikTok in un modo totalmente innovativo,” ha dichiarato Edward Park, senior VP del retail e del digital presso Guess. “I gusti ed i desideri di queste generazioni 'digital natives' governano il futuro di social medio e cultura. Uno spazio ricco di un brand richiede contenuti unici e coinvolgenti e una partecipazione integrata. La nostra partnership con TikTok è un'entusiasmante evoluzione nell'ambito della nostra strategia di marketing digitale.” Questa è la mossa più recente nella strategia di coinvolgimento dei clienti digitali di Guess. A giugno, il fashion retailer ha unito le proprie forze con Express e One Market, un retail technology network focalizzato sull'unire retailer, negozi e aziende tecnologiche. Attraverso la partnership, i retailer possono collaborare con altre aziende per sfruttare i dati dei clienti della rete e le tecnologie innovative per migliorare ulteriormente l'esperienza di acquisto. Il consorzio offre ai partecipanti l'accesso a una piattaforma che consente alle aziende di implementare tecnologie, tra cui l'intelligenza artificiale (AI), la realtà artificiale e l'elaborazione del linguaggio naturale.

Per altre news www.ispira.com


Tags: #ispirablog
No comments.


Nickname: Title: Add a comment Add comment