Questo sito potrebbe utilizzare cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Chiudendo questa notifica acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. Leggi di più

Stories Brands News Join ispira.com
News

MONDO: rivelazione retai – gli uomini sono i nuovi power shoppers

Le donne possono ancora essere la categoria che spende di più in moda, ma l'aumento più veloce negli acquisti online e in quelli nei negozi fisici è stato determinato dagli uomini. Questo può essere un'inversione di stereotipi di genere tanto quanto una nuova rivelazione su dove i brand dovrebbero concentrare i loro investimenti di marketing. Una pletora di dati e studi recenti supportano l'idea che gli uomini stiano diventando i nuovi power shoppers. Una ragione è che gli uomini tendono ad utilizzare la tecnologia ad un ritmo più veloce. Secondo Forbes, il 70% degli uomini che possiedono smart speakers, li utilizzano per ricercare prodotti e prezzi, contro il 46% delle donne - una differenza relativa del 52%. Un recente studio condotto da First Insight mostra che gli uomini acquistano più frequentemente rispetto alle donne, oltre al webrooming e al fare le loro ricerche prima dell'acquisto.

Gli uomini stanno basando il loro processo decisionale con fatti e dati, sostiene Forbes, la cui ricerca mostra uomini che controllano siti web come Amazon prima di cercare e / o acquistare da qualche altra parte. I risultati di Euromonitor mostrano che la crescita delle vendite di abbigliamento maschile ha costantemente superato quella delle vendite di capi femminili. La società di ricerche di mercato prevede che la tendenza continuerà, con le vendite di abbigliamento maschile che cresceranno dell'1,9% nel 2021, rispetto a solo l'1,4% del womenswear. Lo streetwear e il passaggio generale ad uno stile più casual, stanno ora guidando le vendite di abbigliamento maschile, anche nell'arena del lusso. “È più che una diceria. È una tendenza più profonda”, ha affermato a Reuters Sidney Toledano, CEO del luxury group LVMH. “C'è una forte domanda in tutto il settore della moda maschile in tutte le sue forme, e che viene in parte da una clientela più giovane. Lo vediamo molto chiaramente nelle vendite.” Le cifre di Mintel mostrano che il mercato dell'abbigliamento maschile nel Regno Unito è cresciuto del 3,5% nel 2017 raggiungendo i 15 miliardi di sterline. Il menswear, tuttavia, rimane circa la metà delle dimensioni del mercato di womenswear, rappresentando il 26 percento del totale delle vendite di abbigliamento.

Per altre news www.ispira.com


Tags: #ispirablog
No comments.


Nickname: Title: Add a comment Add comment