header_sx
upload

REGNO UNITO: Clarks riporta la produzione di calzature nel Regno Unito con una nuova sede dedicata

Clarks sta per iniziare a produrre di nuovo scarpe nel Regno Unito con il lancio di una nuova unità di produzione interamente di sua proprietà presso il suo quartier generale globale a Somerset. Lo stabilimento, sorto dove la compagnia nacque nel 1825, creerà 80 nuovi posti di lavoro e avrà la capacità di produrre fino a 300,000 Desert Boots all'anno. Il suo obiettivo è di consentire a Clarks di ottenere nuove gamme di calzature da commercializzare più rapidamente, in risposta alle esigenze dei clienti sempre in continua evoluzione e cambiamento. Se questa unità test avrà successo, il retailer ne aprirà altre simili negli States, in Europa e in Asia. Il chief executive Mike Shearwood ha dichiarato: “Clarks ha sempre guidato la strada nella progettazione e realizzazione di scarpe sviluppando una proporzione significativa delle moderne tecnologie per la costruzione di scarpe. Questa nuova struttura ci aiuterà a continuare quella tradizione di innovazione.”

L'ex boss di Karen Millen ha aggiunto: “Clarks sta cambiando e come business mondiale dobbiamo innovarci e rispondere alle diverse esigenze del mercato – Clarks sta pensando in grande e si sta appunto innovando così da assicurare di essere adatto al futuro essendo al tempo stesso pronto ad ogni cambiamento.” La decisione è stata presa in seguito al Brexit e alla conseguente crisi della sterlina, che ha portato molti retailer a rivedere come rifornirsi. Shearwood è giunto in Clarks solo lo scorso settembre ma ha già lanciato un rinnovamento del suo store portfolio, inaugurato un cambiamento radicale nei tempi di esecuzione e tagliato 60 ruoli presso il quartier generale a Somerset.

Per altre news www.ispira.com


Tags: #ispirablog

No comments.



Nickname:
Title:
Add a comment
Add comment