Questo sito potrebbe utilizzare cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Chiudendo questa notifica acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. Leggi di più

Stories Brands News Join ispira.com
News

REGNO UNITO: Costa Coffee espande a livello nazionale il suo Chatty Cafe, pensato per promuovere le conversazioni tra i clienti

Dopo il successo riscontrato dalla fase di test effettuata all'inizio dell'anno, Costa Coffee ha annunciato il rollout in tutto il Paese del suo schema 'Chatty Cafe, iniziativa pensata per incoraggiare le conversazioni tra i clienti presso i tavoli designati “Chatter and Natter” in-store, in oltre 300 filiali in tutto il Paese. Questa mossa a livello nazionale giunge quando una nuova ricerca rivela che il Regno Unito sta avendo sempre meno conversazioni, con sei persone su 10 – il 59 per cento - che affermano di avere meno conversazioni faccia a faccia rispetto a 10 anni fa. Originariamente fondato a Manchester da Alexandra Hoskyn, lo schema è stato creato per mettere in contatto persone di ogni ceto sociale che vogliono incontrare nuovi volti e godere di nuove conversazioni.

Costa Coffee è ora diventata la prima e unica catena di caffè nel Regno Unito ad adottare lo schema su scala nazionale. Il sondaggio di oltre 2.500 adulti del Regno Unito condotto da Costa Coffee rivela che quasi la metà – il 49% - ammette di chiacchierare con gli altri in media meno di sei volte al giorno, con il quattro per cento che afferma di non avere proprio alcuna conversazione nell'arco della giornata. Il calo delle conversazioni 'dal vivo' è attribuito dalle persone intervistate, principalmente all'aumento della comunicazione digitale – 42% - e la stessa percentuale afferma che è molto più comodo parlare “online”. Il 37% crede che le persone siano troppo occupate per parlare. Nonostante la conversazione cali in tutto il Paese, il 75% degli intervistati affermano che vorrebbero avere più interazione umana, il 25% afferma che parlare fa sentire felici, e più di uno su cinque si sente più sicuro dopo un incontro faccia a faccia. “Dalla nostra ricerca risulta chiaro che, sebbene sembriamo parlare meno come una nazione, c'è un reale desiderio per le persone di avere effettivamente più conversazioni faccia a faccia in tutto il Paese,” ha dichiarato Victoria Moorhouse, head of sustainability presso Costa Coffee. “Le nostre caffetterie hanno sempre svolto un ruolo importante all'interno delle comunità, fungendo da punto di incontro per le persone, per passare del tempo insieme e, soprattutto, parlare. Con la solitudine e l'isolamento sociale in ascesa, sentirsi parte di una comunità è più importante che mai. E questo è esattamente lo schema di Chatty Café: comprendiamo l'importanza della conversazione e vogliamo contribuire a rendere il più semplice possibile l'apertura dei nostri clienti, fare una chiacchierata amichevole e riunire le persone locali all'interno dei nostri negozi.”

Per altre news www.ispira.com


Tags: #ispirablog
No comments.


Nickname: Title: Add a comment Add comment