header_sx
upload

REGNO UNITO: i consumatori distribuiscono la spesa natalizia per dilazionare il costo

Gli shoppers quest'anno hanno distribuito la loro spesa natalizia, secondo i dati del grocer britannico Sainsbury’s. Il retailer ha osservato che i consumatori hanno iniziato a fare scorta di alimenti per il periodo natalizio già tre mesi fa. Sainsbury’s ha dichiarato di aver “notato un trend quest'anno tra i clienti che hanno visitato i suoi negozi, e che in linea di massima si sono distribuiti la spesa nei giorni, nelle settimane e nei mesi fino ad arrivare al grande evento.” Un terzo dei consumatori ha iniziato a comprare mince pies e Christmas pudding “addirittura a settembre per distribuire il costo della spesa per i dolci natalizi.” Secondo le previsioni di Sainsbury’s, la Vigilia di Natale sarà il giorno più trafficato dell'anno per i suoi negozi, e nello specifico Bucks Fizz e i croissants saranno i bestseller. Il value grocer Aldi si aspetta di vendere 11 milioni di confezioni di verdura questo Natale – il doppio rispetto al volume dello scorso anno – per via della promozione su questa categoria di alimenti. Tony Baines, managing director of corporate buying Aldi, ha dichiarato che il grocer stava competendo sia sulla qualità che sul prezzo. Ha aggiunto che molti prodotti Aldi “provengono dagli stessi fornitori che servono i retailer high-end, ma sono in vendita ad un prezzo imbattibile.”

Per altre news www.ispira.com


Tags: #ispirablog

No comments.



Nickname:
Title:
Add a comment
Add comment