header_sx
upload

REGNO UNITO: i prezzi sotto Natale saranno più bassi rispetto a tre anni fa

I prezzi d'acquisto quest'anno sono più bassi rispetto a quanto non lo fossero tre anni fa, tuttavia le pressioni inflazionistiche sono pronte ad emergere nel nuovo anno. In generale i prezzi sono calati dell'1.7% a novembre, secondo l'ultimo BRC-Nielsen Shop Price Index – stesso tasso di deflazione registrato ad ottobre. Se si considera nello specifico le categorie non-food questo numero diventa 2.3% in quanto i retailer di fashion ed elettrodomestici hanno ribassato i prezzi nelle promozioni pre Natale. Invece la deflazione dei prezzi del food ha rallentato allo 0.8% a novembre rispetto all'1.2% di ottobre. I dati indicano e suggeriscono che i retailer devono ancora trasmettere ai clienti i costi più elevati associati al rifornimento delle merci oltre oceano. Ma il chief executive del British Retail Consortium Helen Dickinson ha dichiarato: “Questi dati indicano ancora una volta l'efficacia dei retailer nel controllare la pressione inflazionistica che continua a crescere attraverso la devalutazione della sterlina. Dobbiamo ancora vedere l'impatto della sterlina debole sui prezzi nei negozi, ma ci aspettiamo di osservare ad un graduale calo del tasso di deflazione.” E ha aggiunto: “Se potremmo iniziare a vedere pressioni sui costi che inizieranno a sortire i primi effetti sui prezzi il prossimo anno, non ci aspettiamo eventuali picchi improvvisi e la tempistica e l'entità degli aumenti sarà diversa da categoria a categoria e da retailer a retailer.”

Per altre news www.ispira.com

 


Tags: #ispirablog

No comments.



Nickname:
Title:
Add a comment
Add comment