header_sx
upload

REGNO UNITO: la crescita delle vendite di Halloween è rallentata per via di budget ridotti

La crescita delle vendite per Halloween dovrebbe rallentare all'1.7% quest'anno nonostante un incremento in nuovi retailer che hanno fatto il loro ingresso nel mercato stagionale. Secondo i dati emessi da GlobalData, la riluttanza dei consumatori per l'acquisto di articoli discrezionali è destinata ad influenzare la crescita delle vendite di Halloween. Le vendite di articoli fashion per Halloween sono previste essere le migliori come performance segnando un 3.1% di incremento, con un terzo degli shopper di Halloween che hanno intenzione di acquistare un articolo fashion. “Quest'anno i retailer di moda stanno lanciando sempre più nuove idee Halloween, proponendo abiti fantasia per feste e trucco o accessori, e stanno anche espandendo le loro collezioni di Halloween per includere capi da tutti i giorni a tema di Halloween che possono essere indossati nel periodo che precede il 31 ottobre, come delle divertenti T-shirt,” ha dichiarato l'analista di GlobalData, Eleanor Parr.

“Inoltre, l'attuale tendenza gotica degli anni '90, che include il merletto, il velluto e l'abbigliamento nero, si adatta a questo tema, il che significa che alcuni retailer dovranno appena adattare la loro offerta AW17 per rivolgersi agli shopper di Halloween.” Topshop ha collaborato con Netflix per produrre una linea esclusiva Stranger Things apposta per Halloween. Nel contempo, il primato di Asda come retailer di Halloween più famoso è sfidato da discounter come Aldi, Lidl e B&M. Si prevede che i budget sempre più limitati, porteranno gli shopper a ridurre il loro shopping per Halloween.

Per altre news www.ispira.com


Tags: #ispirablog

No comments.



Nickname:
Title:
Add a comment
Add comment