header_sx
upload

REGNO UNITO: Tesco lancia un servizio di consegna alimentare in un'ora in centro a Londra in collaborazione con Quiqup

La battaglia per le consegne alimentari si fa più dura in quanto anche la catena di supermercati Tesco ha annunciato il debutto di un servizio di consegna in un'ora nella zona centrale di Londra, chiamato Tesco Now – riprendendo il nome del medesimo servizio di Amazon, Amazon’s Prime Now delivery. Questa mossa dopo le notizie che il gigante dell'ecommerce Amazon si sta inserendo sempre più nel business alimentare con negozi 'fisici' con il programmato acquisto di Whole Foods. Oltre al servizio di consegna in un'ora, al costo di 7.99 sterline, Tesco offre un'opzione di consegna in due ore, al costo di 5.99 sterline, attraverso la nuova app Tesco Now Android o iOS. La catena di supermercati offre già un servizio di consegna in giornata a Londra, e nel Sud Est, ed un'opzione di ‘click and collect’ sempre in giornata.

Il nuovo servizio di consegna più veloce copre solo la zona centrale di Londra. I clienti possono scegliere 20 articoli da una scelta di 1,000 prodotti. Le consegne verranno effettuate in motorino. La componente consegna del servizio viene presa in carica dalla startup britannica Quiqup, nata a settembre 2014. Tesco, principale catena di supermercati del Regno Unito, chiaramente rappresenta un cliente molto importante per la startup. In una dichiarazione il co-fondatore di Quiqup e direttore del prodotto, Tim Linssen, ha dichiarato: “Siamo orgogliosi di collaborare con Tesco per fornire servizi di consegna veloci per Tesco Now. Il tempo è prezioso per per persone di oggi, e Tesco Now aiuterà i londinesi ad avere più tempo per ciò che amano di più. Poichè le aspettative dei clienti cambiano, i retailer di tutte le dimensioni in ogni ambito devono offrire consegne flessibili, efficienti e abbordabili ai loro clienti. I partner di Quiqup possono farlo in modo rapido e semplice integrando la nostra tecnologia e infrastrutture nei loro già esistenti sistemi.”  

Per altre news www.ispira.com


Tags: #ispirablog

No comments.



Nickname:
Title:
Add a comment
Add comment