header_sx
upload

REGNO UNITO: Tesco si unisce alla campagna di Greenpeace volta ad eliminare agenti chimici pericolosi dall'abbigliamento

Tesco ha promesso di eliminare i prodotti chimici pericolosi dalla catena di approvvigionamento di abbigliamento, in una grande mossa nei confronti dei responsabili ambientali Greenpeace. Il gigante dei supermercati si è unito formalmente alla campagna DETOX di Greenpeace impegnandosi a consegnare abbigliamento “toxic-free” per quanto riguarda i suoi brand F&F e a rilasciare una lista completa di fornitori della sua catena di rifornimento. La mossa vede Tesco unirsi ad altri retailer tra cui M&S, H&M, Benetton, Levi Strauss, Aldi e Lidl nell'impegnarsi a perseguire la campagna di Greenpeace per eliminare i prodotti chimici tossici che possono causare danni all'ambiente naturale e alla fauna selvatica.

La campagna richiede che i firmatari adottino un "principio di precauzione" escludendo qualsiasi sostanza potenzialmente dannosa, aumentino la trasparenza della catena di approvvigionamento e si impegnino a eliminare tutte le emissioni di sostanze tossiche entro il 2020. Tesco si è anche impegnato a garantire che la catena di rifornimento per F&F operi “entro limiti equi e planetari” entro il 2020. Kirsten Brodde, project lead della campagna DETOX presso Greenpeace Germany, ha dichiarato che l'iniziativa ha creato una nuova linea di base per i retailer di abbigliamento e calzature dal suo lancio nel 2011. “In solo sei anni, i precursori del settore tessile sono passati dalla totale mancanza di informazione della loro catena di approvvigionamento alla trasparenza e alla proibizione di tutti i prodotti chimici pericolosi,” ha dichiarato. “L'impegno di Tesco mostra al resto dell'industria che usare sostanze chimiche pericolose non è più un'opzione.” Tesco ha affermato che il suo team responsabile dei rifornimenti sta lavorando con Greenpeace per allineare tutti i suoi prodotti tessili con l'impegno detox, partendo da abbigliamento e calzature. “L'impegno è parte del nostro obiettivo per proteggere l'ambiente rifornendoci con prodotti in modo sostenibile e responsabile,” ha affermato Alan Wragg, direttore tecnico per l'abbigliamento in Tesco.

Per altre news www.ispira.com

 


Tags: #ispirablog

No comments.



Nickname:
Title:
Add a comment
Add comment