Questo sito potrebbe utilizzare cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Chiudendo questa notifica acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. Leggi di più

Stories Brands News Join ispira.com
News

REGNO UNITO: Waitrose valuta l'idea di creare degli 'orti urbani' nei suoi store

Il grocer di proprietà di John Lewis, Waitrose, sta valutando l'apertura di 'orti' in-store dove gli shoppers possano scegliere i propri prodotti. John Lewis è infatti in trattative con lo specialista della tecnologia per l'agricoltura indoor LettUs Grow per discutere dell'idea, ha riferito il Daily Mail. LettUS Grow crea sistemi controllo e di design dell'irrigazione per le fattorie indoor che utilizzano la tecnologia aeroponica - un metodo di coltivazione in cui le piante vengono usando una nebbia sottile, senza bisogno di terreno. Il co-fondatore Jack Farmer ha detto al programma Farming Today della BBC: “Con l'ascesa di Amazon e di altri retailer online, la il experience deve diventare molto più esperienziale.” Ha affermato che i clienti potrebbero scegliersi e raccogliersi la propria insalata in-store. “Si viene davvero ri-coinvolti con il sistema alimentare e con la provenienza del nostro cibo”, ha aggiunto. Un simile approccio potrebbe anche contribuire a ridurre i costi di trasporto, rifiuti e imballaggi. Si pensa che John Lewis stia trattando con Lettus Grow attraverso il suo programma di innovazione JLab, ma non sono stati definiti piani per introdurre le fattorie nei negozi. Il direttore della customer experience per John Lewis, Peter Cross ha dichiarato: “I negozi non hanno altra scelta se non ispirare e deliziare i clienti.” Un'altra azienda, Infarm, spera di portare la sua proposta di agricoltura in-store nel Regno Unito. L'azienda tedesca opera già in più di 50 negozi e altre sedi a Berlino, secondo quanto riportato dal Daily Mail. Infarm è in trattativa con le catene di supermercati del Regno Unito.

Per altre news www.ispira.com


Tags: #ispirablog
No comments.


Nickname: Title: Add a comment Add comment