header_sx
upload

Target lavora sul makeover del suo reparto grocery


target - ispira news

Tra tutti i progetti che vuole mettere in atto Target, uno dei più grandi punti interrogativi è in merito ad un imminente restyling del settore food.

Questo rinnovamento mira a trasformare il reparto grocery di Target una vera e propria destination. Tuttavia il tempo di realizzo è più lungo del previsto. Quando l'iniziativa è stata presentata, la timeline era per il 2016 per la maggior parte delle modifiche. Ora invece fonti ufficiali hanno dato come tempistica il 2017. “Vogliamo che venga fatto tutto nel modo migliore,” ha dichiarato il portavoce Target Katie Boylan. “Non importa quanto siamo veloci, piuttosto è fondamentale essere sicuri di implementare il giusto tipo di modifiche. Stiamo cercando di essere giudiziosi nel nostro approccio.”

 

Alcune delle domande che si pongono gli analisti del settore sono: quanto si sta impegnando Target nel migliorare il suo 'fresh produce'? Quanto andrà lontano nel voler diventare uno specialty grocer con focus su prodotti bio, gluten-free e artigianali? E quanto diverso sarà il look e il feel del nuovo reparto?
Amy Koo, analista presso Kantar Retail, ha dichiarato che se ciò che hanno in mente porterà i clienti a recarsi più volte nei negozi Target, sarà un enorme successo. Gli executives Target hanno affermato che se un reparto grocery rinnovato potrà aiutare a far sì che ogni cliente si rechi una volta in più in un negozio Target ogni tre mesi, si tradurrà in un più $2.5 miliardi di vendite l'anno.

 

Target sta effettuando un test presso uno store in Minnetonka dove ha inserito un più ampio assortimento di articoli bio e gluten-free. Inoltre nell'area latticini vi sono 15 brand di yogurt in più tra cui molte linee artigianali.
Target ha anche inserito un espositore non refrigerato accanto agli yogurt apposta per i vari tipi di granola più altri articoli come nettare di agave, semi di chia e noci di vario genere.

 

Nel nuovo reparto test si possono anche trovare 150 nuovi prodotti che Target ha introdotto quest'anno nel suo label chiamato Simply Balanced. Tra cui smoothie bio, tortilla di verdure e altre proposte salutistiche. “È più un refresh che non una rivoluzione,” ha dichiarato Sean Naughton, retail analyst per Piper Jaffray & Co., che ha visitato lo store. “E ritengo sia uno step nella giusta direzione per Target.”


Tags: #ispirablog
Catchable fatal error: Object of class stdClass could not be converted to string in /home/blogadve/public_html/template/news.php on line 123