header_sx
upload

US: la Casa Bianca avverte che l'Intelligenza Artificiale apporterà cambiamenti più o meno positivi al mercato del lavoro

La tecnologia dell'intelligenza artificiale ha il potenziale di apportare benefici significativi a livello economico ma potrebbe anche portare notevoli difficoltà per milioni di americani, secondo un report della Casa Bianca. L'automazione dei posti di lavoro a seguito dell'innovazione tecnologica richiederà interventi di ristrutturazione e riqualificazione dei lavoratori se i benefici dell'intelligenza artificiale vogliono essere realizzati in pieno. Il report, intitolato Intelligenza artificiale, automazione e l'economia, descrive alcuni dei potenziali effetti come 'preoccupanti'. “L'economia potrebbe potenzialmente vivere uno shock più grande, con l'accelerazione dei cambiamenti nel mercato del lavoro, e sempre più lavoratori che avranno bisogno di assistenza e riqualificazione professionale in quanto le loro competenze non sarebbero più apprezzate e utili,” ha dichiarato il report.

“Come minimo, alcuni impieghi come i driver e i cassieri, molto verosimilmente vedranno cambiamenti o messa in discussione dei loro lavori, portando così milioni di americani a trovarsi in difficoltà economiche.” Il report avverte i leader aziendali e gli accademici a prestare attenzione in merito alle conseguenze economiche che l'intelligenza artificiale potrebbe generare. Uno studio del 2013 della Oxford University stimò che il 47% dell'occupazione totale degli Stati Uniti è a rischio di computerizzazione entro il prossimo ventennio. Nello specifico i posti più a rischio sono quelli con “stipendi e livello di istruzione bassi.” Alcuni studiosi hanno dichiarato che queste previsioni non sono necessariamente così desolanti come i dati possono indicare, in quanto in passato si è visto come nuovi posti di lavoro si sono generati da nuove tecnologie. Il report conclude: “Se i cambiamenti lavorativi derivanti dall'intelligenza artificiale sono notevolmente al di là dei modelli di cambiamenti osservati in passato per via di innovazioni tecnologiche, una risposta politica più aggressiva potrebbe essere necessaria, con i politici che potrebbero poi prendere in considerazione strategie di creazione di lavoro e quant'altro.”

Per altre news www.ispira.com


Tags: #ispirablog

No comments.



Nickname:
Title:
Add a comment
Add comment