header_sx
upload

USA: Amazon assume decine di migliaia di persone con l'obiettivo di arrivare a 130,000 nuovi posti di lavoro entro il 2018

Amazon sta mantenendo la sua promessa di assumere 130,000 persone entro il 2018. il gigante del web ha annunciato di avere in programma di inserire più di 50,000 ruoli nel suo network di adempimento ordini negli States. Amazon sta assumendo “decine di migliaia” di associati full-time che andranno a comporre e spedire gli ordini dei clienti nei centri dedicati. Sta anche andando a inserire ruoli manageriali e di supporto all'interno delle sue aziende, tra cui manager risorse umane, specialisti IT, e responsabili di operazioni tra le varie posizioni. Amazon ha anche intenzione di assumere più di 10,000 lavoratori part-time nei suoi centri di selezione.

Queste persone andranno a ordinare e catalogare i pacchi per permettere le spedizioni più veloci e la consegna di domenica. Queste nuove posizioni coincidono con il progetto di Amazon di aggiungere circa 130,000 nuovi posti di lavoro nell'arco di 18 mesi. Nello specifico il retailer prevede di inserire 100,000 posizioni full-time e 30,000 part-time. Una volta completate le assunzioni, la forza lavoro di Amazon negli States raggiungerà le 300,000 persone. Per rafforzare la sua ricerca di talenti, Amazon ha organizzato a inizio agosto un evento chiamato Amazon Job Day, che ha invitato i candidati a visitare uno dei 10 centri di adempimento dove possono portare la domanda di lavoro, fare tour delle strutture, saperne di più sulla tecnologia usata e partecipare a sessioni di informazione.  

Per altre news www.ispira.com


Tags: #ispirablog

No comments.



Nickname:
Title:
Add a comment
Add comment