header_sx
upload

USA: Amazon Books inaugura una sede a New York City e programma altri opening

Amazon ha inaugurato la sua settima libreria, e prima a New York City – il cuore della pubblicazione commerciale statunitense e casa natale di Barnes & Noble. La location non ha avuto una grande inaugurazione, come fa di solito Amazon, per via della vicinanza del negozio ai più grandi editori del Paese. Amazon Books v-p Jennifer Cast ha dichiarato: “Siamo entusiasti di essere qui e di poter conoscere i nostri clienti di New York.” La Cast ha aggiunto che Amazon ha effettuato una serie di ritocchi e migliorie da quando ha aperto la sua prima bookstore nel novembre 2015 a Seattle. Ad esempio, in seguito ai feedback dei clienti, Amazon ha spostato la sezione self-help da vicino alla sezione religione ad accanto ai libri di business e le vendite sono incrementate in entrambi i reparti.

Lo store di New York contiene circa 3,000 titoli e ha una ventina di impiegati. Le basi classiche delle altre librerie Amazon sono state riproposte anche nello spazio di New York, come i libri esposti con la copertina visibile e l'esigenza di usare un device Kindle o una app per determinare il prezzo di un libro. Una piccola sezione dedicata all'elettronica ospita una gamma di Kindles, più espone Amazon Echo e Alexa. L'opening dello store di New York è il quarto quest'anno e altri due negozi nell'area di New York sono in programma entro la fine dell'estate. Inoltre altre location sono previste a San Jose, Los Angeles, Walnut Creek e Bellevue, Washington. La Cast ha dichiarato che aprire 10 spazi quest'anno, portando così a quota 13 il numero di librerie Amazon, era l'obiettivo massimo posto per il 2017 dalla compagnia. La Cast ha aggiunto di essere soddisfatta dell'apprezzamento ricevuto dai clienti e dal fatto che le Bookstore attirino anche le famiglie.  

Per altre news www.ispira.com


Tags: #ispirablog

No comments.



Nickname:
Title:
Add a comment
Add comment