header_sx
upload

USA: Amazon effettua una consegna test attraverso un drone e si prepara a diffondere questo sistema di spedizione

Nella sua prima dimostrazione pubblica negli States, Amazon ha consegnato con successo un pacco attraverso l'utilizzo di un drone, nuovo sistema di consegna di Amazon Prime Air. Anche se il retailer online aveva già completato la sua prima consegna consegna commerciale nel Regno Unito a dicembre, finora non aveva mai effettuato voli in pubblico negli States per via dei regolamenti federali. Il debutto presso la conferenza di Amazon MARS - Machine-Learning (Home) Automation, Robotics and Space Exploration – significa un altro step nel realizzare il sogno di Amazon di consegna tramite drone.

“Sembra fantascienza, ma è realtà,” ha dichiarato Prime Air sul sito web. “Un giorno, vedere i droni Prime Air sarà normale come vedere un camion sulla strada.” In un video, il drone del gigante dell'ecommere, si vede portare una scatola contenente numerose bottiglie di crema solare, e poi atterrare su un piccolo pad in un prato. Il volo completamente autonomo, completato nello spazio aereo controllato del Palm Springs International Airport, ha ricevuto l'approvazione della Federal Aviation Administration, come ha affermato Gur Kimchi, vice presidente di Amazon’s Prime Air. La dimostrazione giunge tre mesi dopo che la compagnia ha debuttato i suoi droni autonomi nel Regno Unito. Amazon ha effettuato due consegne test a clienti vicino a Cambridge segnando un momento miliare per il suo progetto di consegna con droni annunciato dal Chief Executive Officer Jeff Bezos nel 2013. “Iniziamo con due clienti ora e nei prossimi mesi offriremo il servizio a dozzine di clienti che vivono a numerose miglia dal nostro stabilimento britannico e poi a centinaia,” ha dichiarato in occasione del test.  

Per altre news www.ispira.com


Tags: #ispirablog

No comments.



Nickname:
Title:
Add a comment
Add comment