Questo sito potrebbe utilizzare cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Chiudendo questa notifica acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. Leggi di più

Stories Brands News Join ispira.com
News

USA: Apple punta sul settore 'audio' progettando cuffie rivolte alla fascia alta del mercato

Gli auricolari AirPod di Apple Inc. sono stati un successo a sorpresa. Ora, la società sta pianificando una spinta verso la fascia alta del mercato. Il gigante della tecnologia sta lavorando su cuffie che isolano totalmente dal rumore e che sono al livello di quelle dei leader di mercato come Bose e del brand di proprietà di Apple Beats by Dre brand. La compagnia ha in programma di lanciare le cuffie già entro la fine dell'anno, anche se sta affrontando una serie di sfide nella loro realizzazione che potrebbero portare a far rimandare l'uscita. Il lavoro sulle cuffie Apple è stato preso e posato nell'ultimo anno. La compagnia ha riscontrato problematiche simili con l'HomePod durante il suo sviluppo, incluse diverse riprogettazioni. Un portavoce Apple non ha rilasciato commenti. Secondo gli ultimi progetti, le cuffie sarebbero rivolte alla fascia alta del mercato, replicando l'approccio di Apple con lo speaker HomePod a $349. Oltre alle funzionalità di isolamento totale dal rumore, Apple prevede di includere funzionalità di abbinamento wireless simili agli AirPods. Questo sarebbe l'ultimo di una lunga serie di prodotti e servizi incentrati sulla musica di Apple. L'iPod e l'iTunes Store hanno rivoluzionato il modo della musica con i download digitali al posto dei CD fisici. La più grande acquisizione della compagnia è stata quella da 3 miliardi di dollari di Beats nel 2014, un accordo che ha permesso a Apple di entrare nel settore delle cuffie di fascia alta e dello streaming musicale. Il suono di HomePod ha ottenuto ottime recensioni quest'anno e Apple sta già preparando altri accessori audio come gli aggiornamenti di AirPods che aggiungono resistenza all'acqua e un nuovo chip wireless che consente l'attivazione vocale di “Hey Siri”.  

Per altre news www.ispira.com


Tags: #ispirablog
No comments.


Nickname: Title: Add a comment Add comment