Questo sito potrebbe utilizzare cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Chiudendo questa notifica acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. Leggi di più

Stories Brands News Join ispira.com
News

USA: Corneliani debutta il suo online store negli States per iniziare ad entrare in modo diretto nel mercato

Corneliani, brand italiano di luxury menswear, ha debuttato il suo primo in assoluto online store negli States, che consentirà ai clienti di tutto il Paese di acquistare direttamente dall'offerta Corneliani, compresi prêt-à-porter, calzature, articoli in pelle e pezzi selezionati della Archive Collection del brand. Sviluppato con lo specialista italiano di e-commerce Alkemy, il lancio dell'iniziativa di e-commerce negli Stati Uniti segue il debutto, lo scorso gennaio, dei negozi online in Europa e in Russia. “Penso che le aziende non possano più ignorare l'importanza dell'integrazione dei canali fisici e online” ha dichiarato il chief executive officer di Corneliani, Paolo Roviera.

“Credo che i canali di distribuzione dovrebbero essere gestiti in modo olistico. Se il negozio fisico è l'hub in cui i valori e le idee creative di un brand prendono vita, l'e-commerce è la sua vetrina nel mondo digitale.” Per questi motivi, Roviera considera l'e-commerce la migliore soluzione per iniziare ad entrare direttamente nel mercato degli Stati Uniti, dove Corneliani non gestisce negozi. “Gli Stati Uniti sono un mercato stimolante, soprattutto perché è così vasto”, ha detto Roviera. Al fine di soddisfare le esigenze e le abitudini dei clienti americani, il sito offrirà un servizio di consegna premium e una politica di reso. Anche se Corneliani non ha un flagship fisico nel Paese, il brand è presente in alcuni dei migliori retailer tra cui Saks Fifth Avenue, Neiman Marcus, Bloomingdale e negozi specializzati di alta gamma. Tutto sommato, ci sono circa 90 punti vendita negli Stati Uniti. Alla domanda sulle prestazioni del negozio online in Europa, Roviera si è detto soddisfatto dei risultati complessivi. “Risponde alle nostre aspettative, anche se rappresenta ancora poco più dell'1 percento del totale degli affari della compagnia”, ha commentato. “In realtà è ancora il più piccolo dei nostri negozi. Tuttavia, il potenziale è enorme.” Secondo Roviera, il prossimo passo per la strategia di commercio digitale di Corneliani sarà il mercato asiatico.

Per altre news www.ispira.com


Tags: #ispirablog
No comments.


Nickname: Title: Add a comment Add comment