Questo sito potrebbe utilizzare cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Chiudendo questa notifica acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. Leggi di più

Stories Brands News Join ispira.com
News

USA: ecco i principali trend dello shopping natalizio online

Quando si tratta di stagione natalizia, c'è una previsione semplice che tutti i marketer possono fare ed è in merito allo shopping online: sarà maggiore rispetto allo scorso anno. Ma nello specifico quanto sarà la crescita? E quali channel, format e device vedranno il maggiore incremento? Ecco tre trend che i retailer registreranno:

1- la quota di vendite retail ecommerce raggiungerà un picco nel Q4. Un trend annuale che sembra destinato a continuare è l'aumento del 4 ° trimestre delle vendite online rispetto alle vendite offline. Secondo dei dati recenti del US Bureau of the Census, le vendite retail e-commerce nel Q4 del 2016 sono aumentate fino a rappresentare il 9.6% di tutte le vendite per poi calare sotto al 9% nella prima metà del 2017. La quota dell'ecommerce ha sempre registrato un picco nel Q4 degli ultimi 10 anni, e a quanto pare sarà così anche quest'anno. Secondo le previsioni l'ecommerce andrà a costituire più del 10% delle vendite retail complessive nel Q4.

2- le vendite ecommerce cresceranno più velocemente a Black Friday rispetto a Cyber Monday. Gli shopper non hanno più voglia di fare file di ore a Black Friday – molti vanno online, con conseguente grande crescita del retail online in quella che è la giornata storicamente di shopping nei negozi fisici. Cyber Monday era il più importante giorno per le vendite ecommerce di tutta la stagione natalizia, ma nel 2017 si prevede che si registreranno più vendite a Black Friday.

3- i format di annunci digitali locali saranno più importanti che mai. Negli ultimi due anni, Google ha messo più enfasi nel creare annunci più possibile mirati in modo locale perchè i gli shopper che effettuano ricerche online dimostrano interesse nelle cose locali. Uno di questi format di annunci è Local Inventory Ads (LIA), che è una variante degli annunci con scheda di prodotto che contengono informazioni su quando un articolo può essere ritirato in un negozio locale. Nel 2016 questi ads sono aumentati costantemente a partire dal giorno del Ringraziamento, ma sono letteralmente decollati nella settimana immediatamente prima del Natale. Questo incremento è probabilmente dovuto sia all'aumento dell'interesse per le opzioni disponibili localmente da parte degli shopper che fanno ricerche online, sia agli inserzionisti che diventano più aggressivi con le offerte per gli annunci di inventario locale, a causa di esigenze di spedizione che richiedono tempi lunghi e costi di spedizione crescenti.

Per altre news www.ispira.com


Tags: #ispirablog
No comments.


Nickname: Title: Add a comment Add comment