header_sx
upload

USA: ecco l'ultima idea di McDonald's, creare le versioni mignon e maxi del suo famoso Big Mac

McDonald's ha dichiarato di voler offrire due formati aggiuntivi del suo famoso burger Big Mac per un periodo di tempo limitato a inizio 2017. Una versione più grande e una più piccola. Tutto questo è un altro modo per McDonald's per invogliare le persone ad andare nei suoi ristoranti. Il lancio nel 2015 della All Day Breakfast è stato un vero successo che ha aiutato molto le vendite. Ora, a più di un anno dall'introduzione della All Day Breakfast, McDonald's se ne è uscito con un altro modo per far rendere di più il suo attuale lineup di prodotti.

Il Grand Mac, come verrà denominata la nuova versione, è più grande del Big Mac. Il Grand Mac sarà composto da due burger più grandi, due fette di formaggio americano, salsa speciale, lattuga, cipolla e sottaceti, e verrà servito in un grande panino coperto da semi di sesamo. Il Mac Jr ha invece un solo burger ed è come dimensioni più piccolo, per cui è più semplice da mangiare in giro. “Il Big Mac è una leggenda ed è burger di ottimo gusto e qualità con accenni di gusto di salamoia, senape, aglio e cipolle,” ha dichiarato Chef Mike Haracz. “Abbiamo dato ascolto ai nostri clienti che ci chiedevano di poter gustare l'unico e inconfondibile sapore del Big Mac, in nuove e diverse versioni e dimensioni.” Queste nuove versioni non usciranno prima dell'inizio del 2017, anche se alcune sedi di Central Ohio e Dallas/Fort Worth hanno effettuato un test che si è dimostrato un successo.

Per altre news www.ispira.com


Tags: #ispirablog

No comments.



Nickname:
Title:
Add a comment
Add comment