header_sx
upload

USA: i retailer sono pronti per la 'battaglia' natalizia – che vinca il migliore

Che la 'battaglia' delle festività abbia inizio. Wal-Mart Stores ha dichiarato che dal 4 novembre ha schierato 'un esercito di aiutanti per il periodo natalizio' affinchè fili tutto liscio alle casse durante questo periodo di affluenza eccezionale di clienti. I lavoratori stagionali dedicati aiuteranno le persone a trovare velocemente le file più corte alle varie casse e apriranno anche casse aggiuntive se necessario. Inoltre si occuperanno di correre a prendere gli articoli che i clienti possono accorgersi di aver dimenticato. “Noi vinceremo sul prezzo a partire dal primo weekend di novembre a Black Friday e Cyber Monday fino alle settimane di dicembre prima del Natale,” ha dichiarato Steve Bratspies, chief merchandising officer di Wal-Mart U.S.

Il retailer lo scorso anno dichiarò di voler investire numerosi miliardi di dollari per abbassare i prezzi nell'arco dei 3 anni successivi. Considerato che il numero di shopper che sceglie di ritirare la sua spesa attraverso il pick up sarà in questo periodo cinque volte maggiore rispetto alla norma, Wal-Mart ha dichiarato di aver deciso di assumere staff dedicato e manager pickup in ogni negozio per la prima volta. Il retailer ha incrementato il numero di prodotti che si possono ordinare online e poi venire presi in negozio, dichiarando di aver aggiunto decine di migliaia di articoli in categorie come abbigliamento, decori natalizi, giocattoli ed elettrodomestici. Nel frattempo Target ha rivelato di offrire spedizione gratuita sugli ordini online fino al primo gennaio. Il retailer ha anche lanciato Wondershop con articoli apposta per l'albero di Natale e assortimento di 2,000 prodotti per il Natale. Tra le proposte particolari di Target per il periodo delle feste vi sono 1,000 nuovi pezzi del brand per ragazzi Cat & Jack, più di 1,800 giocattoli nuovi o esclusivi, circa il 15% in più rispetto allo scorso anno, prodotti per realtà virtuale nuova edizione come PlayStation VR e VR One Plus, e articoli per la casa connessa tra cui Google Home e Garth Brooks.

Per altre news www.ispira.com


Tags: #ispirablog

No comments.



Nickname:
Title:
Add a comment
Add comment