header_sx
upload

USA: i retailer stanno lavorando per rendere la loro shopping experience unificata e fluida

Ben l'84% dei retailer ha in programma di usare mobile POS entro i prossimi tre anni, secondo un recente studio condotto da Boston Retail Partners. Avere una gamma di informazioni costante e quasi illimitata attraverso i mobile device ha per sempre cambiato la shopping experience ed innalzato le aspettative dei clienti in merito al customer service. Lo studio 2017 POS/Customer Engagement condotto tra i top retailer del nord America, offre un'analisi delle attuali iniziative dei retailer e dei loro tentativi di offrire una experience fluida attraverso tutti i channel. Per quanto riguarda i sistemi POS, il 89% delle compagnie intervistate ha dichiarato di aver intenzione di offrire soluzioni mobile entro i prossimi 3 anni.

“Il commercio unificato va al di là dell'omnichannel, mettendo la customer experience al primo posto, abbattendo i muri tra i vari channel e basandosi su una piattaforma di commercio comune,” ha dichiarato Brian Brunk, principal presso BRP. “I retailer si stanno muovendo in questa direzione con il 71% di essi che ha in programma di avere una piattaforma unificata nell'arco dei prossimi 3 anni.” Fondamentali per questa commerce experience unificata sono quattro caratteristiche chiave: mobile, personale, fluida e sicura. Personale significa che lo shopper odierno vuole poter acquistare ovunque, in qualunque momento e desidera una experience personalizzata. Per rendere reale questa aspettativa, il 75% dei retailer ha in programma di usare il Wi-Fi per identificare i clienti con i loro mobile device in store entro la fine del 2019. Per quanto riguarda l'essere 'fluida', i retailer hanno bisogno di poter trasmettere una experience personalizzata al cliente, ovunque egli desideri comprare, senza nessuna interruzione. Per rendere lo shopping 'fluido', il 71% dei retailer ha in programma di avere una piattaforma di commerce unificata entro la fine del 2019 e il 60% vuole avere sistemi di POS centralizzati entro due anni. In merito alla sicurezza, quest'ultima continua ad essere sempre più importante in quanto i clienti di aspettano di avere sistemi di pagamento sicuri per tutte le shopping experiences. Per incrementare la sicurezza, il 96% dei retailer implementerà crittografia end to end entro il 2019 e il 73% offrirà soluzione single token.

Per altre news www.ispira.com


Tags: #ispirablog

No comments.



Nickname:
Title:
Add a comment
Add comment