header_sx
upload

USA: il cult beauty brand Glossier apre il suo primo pop-up store a Dallas

Ci sono grandi news per gli appassionati di beauty. Glossier, il brand di skincare e makaup preferito da tutti i beauty blogger, ha aperto negli States il suo primo pop-up in assoluto. Lanciato nel 2013 da Emily Weiss, la editor dietro il beauty blog Into the Gloss, Glossier si posiziona come un brand “ispirato a ciò che le ragazze vogliono nella vita reale, fatto da editor che ottengono ciò che funziona.” E hanno trovano la loro nicchia. In questi quattro anni, Glossier ha accumulato una quantità pazzesca di devote. I prodotti tra cui l'ambitissimo Boy Brow, hanno raggiunto lo status di culto, in alcuni casi raccogliendo liste di attesa a sei cifre. I social media e le influencer millennial hanno di certo giocato una parte in tutto ciò – ma la qualità del prodotto parla da sola. Dal lucida labbra e fondotinta al suo Cloud Paint, gli articoli sono sicuri e facilmente applicabili con le dita. Per celebrare la bellezza naturale, Glossier ha un approccio 'less-is-more' al beauty, creando prodotti che migliorino invece di nascondere. In vendita esclusivamente via ecommerce, il brand con sede a New York ora ha deciso di entrare nel mondo retail fisico con una serie di pop-up in tutti gli States. Il primo è stato inaugurato a Ballas al 3010 N. Henderson Ave. E vale la pena farci un giro anche solo per vedere di che si tratta. “Showroom Editors” sono in loco per aiutare a conoscere la linea di prodotti e scegliere i più idonei.  

Per altre news www.ispira.com


Tags: #ispirablog

No comments.



Nickname:
Title:
Add a comment
Add comment