header_sx
upload

USA: il retailer di abbigliamento Forever 21 lancia un nuovo format nel settore beauty

Il retailer di abbigliamento per ragazzi Forever 21 sta provando qualcosa di diverso. La compagnia ha creato Riley Rose, una beauty boutique che, per iniziare, sarà proposta in 13 degli shopping center di General Growth Properties in tutti gli States. Il primo store Riley Rose è stato inaugurato presso il mall Glendale Galleria di Los Angeles. Il nome Riley Rose è stato coniato da Linda ed Esther Chang, le figlie dei fondatori di Forever 21. Le due sono state coinvolte nel marketing e nel visual merchandising di Forever 21, anche se da tempo volevano fare un tentativo nel mondo del beauty. Nel frattempo l'industria dell'abbigliamento è diventata sempre più impegnativa – otto specialty apparel retailers hanno dichiarato fallimento nel 2017.

GlobalData Retail Managing Director Neil Saunders ha dichiarato: “Il core business di Forever 21 è sotto pressione per via di una crescita più lenta, di clienti poco fidelizzati, e della deflazione dei pressi nel mercato guidato dagli sconti.” Il beauty è una “scelta logica” e un passo avanti per Forever 21, in quanto il settore beauty promette margini più alti, ha aggiunto Saunders. “Credo che questo aiuterà Forever 21, specialmente nel periodo natalizio.” Riley Rose lancerà anche il suo sito web a novembre. Nello specifico si rivolge ai millennials e si confronta con competitor tra cui Ulta, Sephora e Bluemercury. “Anche se il mercato sta crescendo rapidamente, è ricco di scelta,” ha affermato Saunders. Nei negozi Riley Rose gli shopper possono trovare non solo mascara e lucida labbra, ma anche dolci, articoli per la casa e altri articoli essenziali per tutti i giorni.

Per altre news www.ispira.com


Tags: #ispirablog

No comments.



Nickname:
Title:
Add a comment
Add comment