Questo sito potrebbe utilizzare cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Chiudendo questa notifica acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. Leggi di più

Stories Brands News Join ispira.com
News

USA: la compagnia di convenience store 7-Eleven decide di testare mobile checkout

7-Eleven è l'ultimo retailer in ordine di tempo ad aver deciso di lanciarsi nel ring dei mobile checkout. Il gigante dei convenience store ha lanciato un programma pilota che permette ai clienti di usare i propri smartphone per pagare. Le persone che visitano i 14 store nell'area di Dallas possono infatti usare la funzionalità Scan & Pay nella 7-Eleven app per per pagare la merce che non richiede assistenza alla cassa – prodotti che includono cibi caldi, servizi finanziari e articoli per cui occorre verificare l'età come alcol, tabacco e biglietti della lotteria, non fanno parte del programma. Ecco come funziona il programma: i clienti devono essere membri del programma fedeltà 7Rewards per partecipare. Una volta registrati, lanciano l'app mobile 7-Eleven e toccano “Inizia scansione” nella parte inferiore della home page. Finché i clienti sono all'interno dell'area geo-fenced dentro o intorno a uno dei 14 store pilota, saranno in grado di eseguire la scansione di articoli con un codice a barre utilizzando le guide sullo schermo del telefono. I prodotti vengono aggiunti automaticamente al loro carrello, insieme a eventuali sconti o prezzi promozionali. Il programma consente inoltre ai clienti di guadagnare e riscattare automaticamente tutti i punti 7Rewards o coupon disponibili.

Gli utenti pagano gli acquisti utilizzando Apple Pay, Google Pay o una carta di debito o di credito tradizionale. Le station Scan & Pay, che presentano chiari sacchetti per la spesa, si trovano nel negozio. Una volta che pagano i loro acquisti, i clienti scansionano il codice QR che appare nella schermata di conferma della station Scan & Pay e vanno via. 7-Eleven ha testato per la prima volta il self-checkout mobile presso il negozio Store Support Center. La compagnia prevede di estendere il servizio a ulteriori città nel 2019. 7-Eleven si autodefinisce la prima catena di c-store a sviluppare una tecnologia di proprieta per offrire “una completa esperienza di pagamento senza attrito” dall'inizio alla fine. “I nostri clienti sono di corsa, alla ricerca di modi più veloci e comodi per acquistare ora più che mai”, ha dichiarato Gurmeet Singh, Chief Digital Officer e CIO di 7-Eleven. “7-Eleven continua a ridefinire la praticità fornendo esperienze senza attriti per i nostri clienti con Scan & Pay. I nostri ospiti possono ora utilizzare il loro smartphone per saltare la fila, ogni volta.” Il programma coincide con i miglioramenti digitali in corso del retailer, tra cui il lancio della sua app di consegna, 7Now, a New York in agosto.

Per altre news www.ispira.com


Tags: #ispirablog
No comments.


Nickname: Title: Add a comment Add comment