header_sx
upload

USA: la designer australiana Lisa Gorman debutta il suo primo store negli States

Lisa Gorman ha raggiunto quota 35 store in Australia – numero sufficiente per permetterle di decidere di espandersi all'esterno con il suo primo negozio internazionale in West Hollywood. “Abbiamo 35 sedi ed è abbastanza per noi qui in Australia in quando non voglio cambiare l'estetica del brand per renderlo più adatto ad un mercato di massa. Pertanto, invece di fare questo, ho pensato di esplorare opzioni all'estero. Ho iniziato a valutare l'Asia e altri Paesi non troppo differenti dal nostro clima. Voglio infatti sondare il terreno in un altro Paese senza dover creare collezioni ad hoc.” Lo spazio è sorto a Los Angeles in Melrose Avenue e propone le collezioni donna della designer, con colori e stampe sgargianti.

Lo store servirà come test per l'interesse internazionale nei confronti della designer di Melbourne, ha dichiarato la Gorman. “Voglio vedere come funziona e inizialmente provare a capire bene il mercato prima di creare un eventuale progetto di roll out, in quanto potrebbe essere che dopo questa prova decideremo di aprire in location ovvie come New York, o per contro in città di Stati del Sud che climaticamente sono adatte al nostro prodotto. E' un nuovo inizio.” La designer lanciò il suo label nel 1999, e negli ultimi 10 anni di espansa attraverso collaborazioni con diversi artisti locali. A Los Angeles ha portato lo stesso concept che usa in Australia ed è già in trattative con alcuni designer statunitensi per una capsule prevista per settembre.  

Per altre news www.ispira.com


Tags: #ispirablog

No comments.



Nickname:
Title:
Add a comment
Add comment