header_sx
upload

USA: Macy's continua l'espansione dei suoi outlet Backstage con l'intento di riuscire ad attrarre nuovi clienti

Macy's Parks ad Arlington sarà la prossima location ad avere un outlet store Backstage del department store che aprirà ad agosto. Macy's ha dichiarato che utilizzerà 18,600 square feet al primo piano per l'outlet shop creato per competere con gli outlet mall e le catene off-price tra cui T.J. Maxx, Marshalls e Nordstrom Rack. Macy's ha sviluppato il concept Backstage a fine 2015, ed il Texas è stato il primo stato al di fuori del Nord Est ad avere uno store Backstage. La scorsa estate, l'outlet ha aperto presso Town East Mall a Mesquite e dentro Hulen Mall a Fort Worth. Oltre al altri due a San Antonio. Da li Macy's ha inaugurato 44 location Backstage negli States.

Lo spazio ad Arlington sarà uno dei 30 che Macy's sta aprendo nel 2017. La compagnia ha dichiarato che circa il 26% dei clienti fa shopping sia da Backstage che nello store principale nello stesso giro di shopping. Se non si sa ancora se sta portando o meno nuovi clienti a Macy's, il retailer ha affermato che non ha ancora iniziato il marketing di Backstage. Il CEO di Macy's Jeffrey Gennette ha affermato che Backstage è orientato ad aumentare il traffico verso gli store Macy's e portare i suoi clienti a fare la maggior parte del loro shopping con Macy's. Questo è un obiettivo che tutti i retailer maturi hanno in questo periodo, tra cui i competitor J.C. Penney e Kohl's. Macy's sta chiudendo negozi, e così anche J.C. Penney, in quanto il settore dei department store continua a perdere quote di mercato. Gennette ha anche notato che il 70% di tutti i millennials compra off-price – altro motivo per aver aperto Backstage.  

Per altre news www.ispira.com


Tags: #ispirablog

No comments.



Nickname:
Title:
Add a comment
Add comment