Stories Brands News Join ispira.com
News

USA: McDonald's espande il suo servizio di consegna a domicilio

Ora sempre più clienti affamati potranno ricevere i loro Big Macs, patatine, bibite e dolce direttamente a domicilio. Infatti McDonald's ha deciso di ampliare il suo servizio di consegna ai clienti di Los Angeles, Chicago, Columbus e Phoenix. Attraverso la sua partnership con UberEats, il programma della compagnia, “McDelivery”, ora è disponibile in 1,000 ristoranti degli States. A gennaio McDonald’s e UberEats hanno avviato il test di McDelivery in più di 200 sedi tra Miami, Orlando e Tampa Bay. Questo programma pilota ha generato alti livelli di soddisfazioni da parte dei clienti e una crescita consistente delle vendite, così che man mano più clienti hanno iniziato ad utilizzare il servizio per ricevere i loro ordini a casa.

“Stiamo portando un nuovo livello di convenienza a sempre più nostri clienti in quanto continuiamo a trasformare e innalzare la McDonald’s experience,” ha dichiarato il presidente e CEO di McDonald’s Steve Easterbrook. “Attraverso la facilità della app UberEats, i nostri clienti possono godersi il loro cibo preferito McDonald’s dove vogliono – avendo anche un'ottima scelta, controllo e personalizzazione.” La consegna del food non è un programma nuovo per McDonald's. A livello globale infatti la compagnia ha più di due decenni di esperienza nel servizio di consegna. L'Asia e il Medio Oriente non sono solo i due mercati per McDonald's più sviluppati per quanto riguarda le consegne, ma i ristoranti della catena qui generano più del 40% delle loro vendite dalle consegne.  

Per altre news www.ispira.com


Tags: #ispirablog
No comments.


Nickname: Title: Add a comment Add comment