header_sx
upload

USA: Muji, dopo aver creato una buona base clienti, si espande in modo deciso negli States

Quando il primo store Muji venne inaugurato a SoHo nel 2007, fece nel primo giorno di apertura un recordo di vendite. La curiosità in merito al retailer giapponese contribuì a questo successo. Ma ci vollero poi otto anni investiti nell'educare gli shopper sul suo assortimento e approccio al merchandising per Muji per potersi sentire sicuro di essere abbastanza riconosciuto e riconoscibile da giustificare un flagship sulla Fifth Ave. “Quando io ho iniziato la consapevolezza del nostro brand era un po' più bassa di adesso, “ ha dichiarato Toru Tsunoda, presidente di Muji USA. “Ora abbiamo i social media e le persone che comprendono i negozi Muji. Speriamo di poter aprire sempre più store” Tsunoda ha una serie di sedi chiare nella sua mente. Un'unità verrà inaugurata nella sezione Williamsburg di Brooklyn a fine estate, e una sede è prevista a Santa Monica in California, “e sarà una delle più grandi” negli States ha affermato Tsunoda.

Lo store a Williamsburg sorgerà al 200 Wythe Avenue e offrirà una gamma di collezioni tra cui abbigliamento, utensili da cucina, stoviglie, mobili, interni e prodotti di stoccaggio, accessori, articoli di cancelleria, articoli per la cura della pelle e viaggi. In negozio inoltre avrà una station ricamo dove gli shopper potranno personalizzare gli articoli tessili con più di 300 design. Un tavolo per imballaggio pacchi permetterà ai clienti di personalizzare le shopper Muji marroni con timbri Muji for You, e in seguito un commesso userà un macchinario speciale per cucire la shopper chiudendola con un filo d'oro. “Avremo anche magliette, abiti e articoli di intimo, e alcune cose che i residenti possono aver bisogno di comprare come i calzini. Da Muji Wiliamsburg, il brand collaborerà con artisti locali e artigiani su progetti che renderanno omaggio allo scenario creativo tipico di Brooklyn e connetteranno il brand con le famiglie dell'area.” Tsunoda ha aggiunto: “Lo spazio di Williamsburg sarà più grande del solito. Questa sarà la dimensione standard per i nostri negozi futuri. La ragione principale di avere store più grandi è che vogliamo proporre più prodotti lifestyle. Non abbiamo tutti i prodotti che vorremmo davvero offrire negli States al momento. Ci prepariamo per il 2018.” Lo store Muji al 455 Broadway al momento è in ristrutturazione. Quando riaprirà in autunno avrà il doppio dello spazio vendita ed un nuovo secondo piano. Nel frattempo in loco si trova un pop-up che offre abbigliamento, tra cui una selezione di prodotti in offerta, articoli per la cura della pelle, cartoleria e altri top-seller. “Il design andrà ad enfatizzare materiali naturali come il vetro, il mattone ed il cemento,” ha dichiarato Tsunoda aggiungendo che i pavimentii saranno in piastrelle e legno. Il retailer ha inoltre in programma un secondo store a Santa Monica, e unità a Los Angeles, San Francisco, San Jose, Stanford e Santa Anita.

Per altre news www.ispira.com


Tags: #ispirablog

No comments.



Nickname:
Title:
Add a comment
Add comment