header_sx
upload

USA: per competere con le compagnie online-only, i retailer attuano una serie di strategie tra cui il taglio dei prezzi

I retailer solo online possono essere una minaccia per le compagnie omnichannel, ma i queste ultime stanno trovando modalità per contrattaccare. Questo viene confermato da un report di Applied Predictive Technologies dal titolo “I retailer fisici contrattaccano: strategia vincenti per competere con i player online-only.” In risposta alla pressione in merito ai prezzi dai rivali online-only, il 44% delle compagnie analizzate ha tagliato i prezzi, e il 12 ha in programma di farlo nei prossimi anni. Tra i retailer che hanno chiuso i negozi ma hanno ricompensato con successo i ricavi, quasi tre quarti, il 72%, hanno attuato tagli di prezzo. Per essere pronti ad affrontare di petto la competizione online, tre quarti delle compagnie intervistate hanno incrementato i loro investimenti nei canali online.

La maggioranza dei retailer, il 68%, ha risposto all'infinita scelta e gamma di internet ampliando la loro selezione di prodotti. Inoltre il 70% sta formando personale per essere più competente e più focalizzato sul customer service. E il 54% delle compagnie hanno introdotto programmi fedeltà. “In un ambiente così competitivo, è fondamentale che i retailer fisici non si adattino semplicemente, ma lo facciano in modo intelligente e proattivo,” ha dichiarato Jonathan Marek, senior VP, APT. “Con così tante iniziative da provare in così tante diverse aree del business, coloro che implementeranno in modo più rapido e più efficiente idee vincenti, saranno i vincitori dell'era dell'ecommerce. Mentre ci sono molti metodi che i retailer possono utilizzare per informare il processo decisionale, in particolare, i risultati mostrano che tra le aziende analizzate che sfruttano test scientifici per valutare nuove idee, il 60% o non ha chiuso negozi come risultato della competizione online, o ha recuperato più della metà delle vendite perse dalle chiusure dei negozi.” Per restare competitivi in un mercato digitale in forte crescita, APT suggerisce ai retailer di adottare le seguenti quattro strategie chiave:

- rendere il proprio personale dei negozi il cuore della in-store experience

– usare la penetrazione del cliente per guadagnare profitti incrementali, non solo offrire promozioni

– avere un approccio chirurgico alla chiusura o ristrutturazione di negozi

– focalizzarsi sul misurare tutto attraverso i canali

Per altre news www.ispira.com


Tags: #ispirablog

No comments.



Nickname:
Title:
Add a comment
Add comment