Questo sito potrebbe utilizzare cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Chiudendo questa notifica acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. Leggi di più

Stories Brands News Join ispira.com
News

USA: un supermercato innovativo aperto in una zona 'food desert' lancia un nuovo concept volto a coinvolgere la comunità con iniziative e progetti

North Market dà una svolta innovativa al retail nel settore supermercati. Costruito con la comunità, per la comunità, North Market combina un servizio completo, circa 16.000 piedi quadrati di negozio di alimentari, con uno spazio comunitario e uno spazio clinico per servizi di salute e benessere - tutto sotto lo stesso tetto. Il progetto è stato progettato da Knock, con sede a Minneapolis, in collaborazione con LSE Architects, che ha trasformato un edificio vuoto in uno spazio vivace e colorato. North Market è di proprietà e gestito da un'organizzazione non-profit con sede a Minneapolis, Pillsbury United Communities, come impresa sociale indipendente autosufficiente. Si trova nel quartiere Webber Park a nord di Minneapolis, una zona a basso reddito che è stata designata a livello federale come un 'food desert'.

Prima dell'apertura di North Market, la comunità era servita da 36 corner-style convenience store e un solo supermercato. North Market mira a servire la comunità locale dall'interno. Con un particolare focus sulla nutrizione e sull'alimentazione sana, è un centro per la salute della comunità, offrendo regolari eventi di benessere e istruzione. Circa la metà dello stock di generi alimentari nel Nord Market è fornita da Supervalu, mentre i rimanenti provengono da produttori locali di carne, verdura e latticini. I prodotti realizzati a North Minneapolis hanno uno spazio dedicato sugli scaffali. North Memorial fornisce servizi sanitari su nutrizione e gestione farmaceutica. Nel progettare North Market, Knock ha impegnato la comunità circostante per creare un progetto che fosse maggiormente in sintonia con loro e soddisfacesse le loro esigenze. Il colore arancione, ad esempio, che è dominante in tutto lo spazio, è stato selezionato poiché Knock ha trovato risonanza più profonda con le radici delle culture afro-americana e latina. Il progetto è stato finanziato da vari partner filantropici e aziendali, con Cargill Foundation e Otto Bremer Trust due dei maggiori finanziatori. Altri includono General Mills, che ha anche fornito supporto in natura e Target. Il più grande donatore del progetto, tuttavia, è lo stato del Minnesota.

Per altre news www.ispira.com


Tags: #ispirablog
No comments.


Nickname: Title: Add a comment Add comment