Questo sito potrebbe utilizzare cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Chiudendo questa notifica acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. Leggi di più

Stories Brands News Join ispira.com
News

USA: una start-up tech apre un convenience store senza casse che fa concorrenza ad Amazon Go

Un'altra compagnia tech ha aperto un temporary retail outpost a San Francisco per mostrare la sua tecnologia 'cashierless' – senza casse. Il provider di tecnologia di intelligenza artificiale Standard Cognition ha aperto a San Francisco un minimarket “proof-of-concept” che consente ai consumatori di acquistare e pagare senza scansionare la merce o fermarsi alla cassa. Lo store, chiamato Standard Market, vende articoli basic da convenience store. È aperto al pubblico e rimarrà aperto a tempo indeterminato. I progetti sono per ore estese e nuove funzionalità da aggiungere nelle prossime settimane. Entro la fine dell'anno, i clienti avranno la possibilità di pagare senza l'app, utilizzando contanti o carta di credito. Ecco come funziona: i clienti scaricano la app Standard Checkout app dall'Apple’s App Store o Google Play.

Entrando nel negozio, i clienti effettuano il check-in tramite l'app, selezionano gli articoli dagli scaffali e pagano elettronicamente tramite una carta di credito o di debito memorizzata all'interno dell'app. I clienti ricevono una ricevuta elettronica dopo la loro visita. Il sistema abbina correttamente gli articoli con lo shopper giusto e rileva quando un acquirente riposa un articolo su uno scaffale o lo inserisce in un sacchetto o in una busta. Non è richiesta la scansione, per un'esperienza senza interruzioni. Standard Cognition utilizzerà il negozio come terreno di prova per le dimensioni e le nuove funzionalità del sistema. Ad esempio, lo store utilizza telecamere aeree per monitorare i movimenti e il comportamento dei clienti, eliminando la necessità di dati biometrici e mantenendo anonime le identità dei clienti. I dati possono essere utilizzati per migliorare le operazioni retail, compreso il targeting mirato delle vendite flash, secondo l'azienda. “L'opening del nostro Standard Market store è il culmine di quasi due anni di lavoro da parte del team Standard,” ha dichiarato Jordan Fisher, co-fondatore e CEO di Standard Cognition. “Siamo entusiasti di poter accogliere i clienti da Standard Market e offrire agli shopper un assaggio del futuro del retail.” Il debutto di Standard Market arriva dopo che la società tecnologica Zippin ha aperto il proprio negozio “proof of concept” a San Francisco. L'avamposto Zippin, che al momento è aperto solo tramite invito privato, vende un assortimento di snack salutari, prodotti confezionati per il pranzo e bevande. Nel frattempo, Amazon Go ha aperto le porte al suo terzo spazio a Seattle. E Walmart sta lanciando un nuovo concept store di Sam's Club incentrato su alimenti freschi e tecnologia digitale.

Per altre news www.ispira.com


Tags: #ispirablog
No comments.


Nickname: Title: Add a comment Add comment