header_sx
upload

USA: Walmart espande a nuove città la consegna a domicilio attraverso la partnership con Uber

Il principale retailer statunitense continua ad rafforzare le sue difese nei confronti di Amazon. Walmart infatti sta ampliando il suo progetto pilota di consegne di ordini effettuati online attraverso la partnership con Uber in altre città: Orlando e Dallas. Il servizio è attualmente in auge a Phoenix e Tampa, in Florida. Walmart ha annunciato l'espansione proprio poco prima di una votazione da parte degli azionisti di Whole Foods Market in merito all'acquisizione ancora in sospeso da parte di Amazon. “Abbiamo testato le consegne in una serie di modalità in mercati chiave del Paese,” ha dichiarato in un blog sul sito della compagnia Mike Turner, VP, eCommerce operations per Walmart. “In alcune aree stiamo sperimentando le consegne di general merchandise da parte dei nostri dipendenti. In altre stiamo testando la consegna attraverso mezzi Walmart. Stiamo lavorando duro per trovare la modalità migliore per consegnare alimenti freschi e di qualità.” In merito al programma pilota con Uber, dopo che l'ordine del cliente viene preparato, un autista Uber si reca al negozio Walmart, ritira l'ordine e lo consegna a destinazione. Oltre ai suoi programmi pilota per consegne a domicilio, Walmart offre ai clienti anche la possibilità di ordinare online ed effettuare loro stessi il pick up in negozio presso 900 store selezionati.

Per altre news www.ispira.com


Tags: #ispirablog

No comments.



Nickname:
Title:
Add a comment
Add comment