Questo sito potrebbe utilizzare cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Chiudendo questa notifica acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. Leggi di più

Stories Brands News Join ispira.com
News

USA: ecco Showfields, che si autodefinisce ‘il negozio più interessante del mondo’

Showfields, che si autodefinisce “il negozio più interessante del mondo”, ha aperto nel centro di Manhattan. In parte retail, in parte mostra d'arte e in parte spazio comunitario,lo store su quattro piani riflette un nuovo modello retail che rende facile per i brand digital-first interagire con i clienti in uno spazio dedicato senza correre rischi e costi associati all'apertura di un negozio in piena regola. Presso Showfields, un marchio seleziona uno spazio, che viene poi personalizzato, allestito - con tutto, dagli infissi alla tecnologia - e gestito da Showfields, con il brand in questione che paga un canone mensile. Le vendite dei prodotti vanno direttamente al marchio. Molti dei negozi pop-up di Showfields offrono momenti esperienziali e / o instagrammabili, oltre a display interattivi in cui gli shoppers possono navigare nell'assortimento completo del brand.

La line-up, che ruoterà nel tempo, include circa 40 marchi selezionati dal benessere alla casa e design, oltre a programmi dedicati al cibo, alle bevande e agli eventi. Il primo piano è dedicato a benessere e bellezza, mentre il secondo piano è principalmente per la casa. Inoltre, al secondo piano, una raccolta di commercianti Shopify in ascesa è esposta in una shopping experience curata che rappresenta la prima partnership di Shopify con uno spazio fisico. Le mostre d'arte occupano il terzo piano, mentre il quarto è uno spazio comunitario progettato come un loft in centro, completo di terrazza sul tetto. Lo spazio della comunità offre programmazione giornaliera ed eventi durante le ore di apertura. Di notte, si trasforma in un luogo invite-only. Showfields nasce da un'idea dei co-fondatori Tal Zvi Nathanel, amministratore delegato, Amir Zwickel, chief real estate officer e Katie Hunt, chief revenue officer. “Vogliamo creare il negozio più interessante del mondo”, ha affermato Nathanel, che è anche il fondatore del sistema di pagamento mobile MyCheck. “Uno spazio pieno di meraviglia che colleghi una comunità curiosa e creativa ai brand e alle esperienze di rimodellamento del nostro mondo.” A febbraio Showfields ha annunciato una serie di investimenti ricevuti da parte di Hanaco Ventures e altri finanziatori. Lior Prosor, general partner, Hacaco Ventures, ha affermato: “Con oltre 10.000 brand emergenti creati ogni anno, noi di Hanaco crediamo che Showfields possa consentire a qualsiasi marchio e consumatore di costruire una relazione diretta e fisica.”

Per altre news www.ispira.com


Tags: #ispirablog
No comments.


Nickname: Title: Add a comment Add comment