Questo sito potrebbe utilizzare cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Chiudendo questa notifica acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. Leggi di più

Stories Brands News Join ispira.com
News

REGNO UNITO: eBay inaugura il suo primo concept store nel Paese per andare a supportare i piccoli business locali

eBay ha debuttato a Wolverhampton un pop-up store che espone prodotti di piccoli business locali. Il marketplace online ha lanciato il negozio come parte del suo programma pilota Retail Revival, un programma di un anno in collaborazione con la città di Wolverhampton che prevede di lavorare con 64 aziende del retail fisico per migliorare le loro vendite online. Il concept store, chiamato Home Grown by Wolverhampton, sarà aperto per un mese e venderà prodotti di 40 piccole imprese. Gli shoppers potranno pagare gli acquisti utilizzando i codici QR, e eBay traccerà le vendite ed il traffico per “capire meglio l'interazione tra il retail fisico e quello online.” Il vice presidente di eBay UK, Rob Hattrell, ha dichiarato: “I piccoli retailer che partecipano al Retail Revival di Wolverhampton hanno già dimostrato che il retail online e fisica possono sopravvivere - e prosperare - insieme. A marzo hanno realizzato più di 2 milioni di sterline di vendite e molti hanno assunto più personale come risultato diretto della partnership. Questo pop-up store mira a portare questa crescita, ed il valore di questo programma, al livello successivo. Esplorerà come i negozi del futuro potrebbero combinare la tecnologia con quella vitale connessione umana per ottenere ottimi risultati, indipendentemente dalle dimensioni dell'azienda.” Il managing director di The City of Wolverhampton Council, Mark Taylor, ha affermato: “Questo concept store mostra ancora una volta il forte impegno che eBay sta mettendo per la città di Wolverhampton. Lo schema di Retail Revival sta facendo davvero la differenza per le aziende partecipanti e il pop-up contribuirà a dare loro un profilo ancora più grande. Apprezziamo molto la presenza di queste aziende indipendenti della nostra città e delle persone creative dietro di loro. Aiutano a dare a City of Wolverhampton la propria identità e il proprio carattere e, in questo difficile ambiente retail, hanno bisogno di tutto il supporto possibile.”

Per altre news www.ispira.com


Tags: #ispirablog
No comments.


Nickname: Title: Add a comment Add comment